Coronavirus Covid-19 --- Comunicazione di sospensione dei pagamenti

Il primo problema determinato dal blocco generalizzato della piccola e media impresa è quello dell’improvvisa mancanza di liquidità che ha colpito in particolar modo le imprese e le piccole partite IVA.
Qualora si riesca a dimostrare un calo del fatturato e delle entrate, appare possibile richiedere la sospensione dei pagamenti in corso, sia in misura percentuale che in misura integrale.
Ogni situazione andrebbe ovviamente analizzata singolarmente al fine di verificare correttamente la percorribilità della richiesta di sospensione che, comunque, non è un diritto automatico, in quanto occorre valutare anche la posizione della parte creditrice e così effettuare un bilanciamento degli interessi nell’ambito del generale principio della buona fede nei rapporti.
Ciò chiarito, lo  Studio Legale Massafra ha predisposto un MODELLO DI LETTERA da inviare ai propri creditori al fine di richiedere la sospensione dei pagamenti in forza del combinato disposto degli articoli 1218 c.c., 1256 c.c., 1223 c.c. e dell'art. 91 del D.L. 17.3.2020, n. 18.
IL MODELLO GENERALE DI LETTERA VIENE FORNITO GRATUITAMENTE SU RICHIESTA DA FORMULARE ALL'INDIRIZZO MAIL INFO@STUDIOMASSAFRA.COM.
I professionisti dello studio sono inoltre a disposizione per verificare, caso per caso, la percorribilità della richiesta ovvero come possa essere correttamente modulata.

Comments